Questo sito contribuisce alla audience di panorama

moda uomo 2017, abbigliamento e sneaker per lo sport


Dalla sala pesi allo streetbasket, ecco le novità per la nuova stagione, tracapsule ispirate agli anno Novanta e una Sport Week che animerà Milano nei prossimi giorni

di Annalisa Testa

Dal workout in sala pesi allo streetbasket nel campetto in cemento dietro casa. Lo sport ha le sue regole, di stile, di performance, di creatività. A scriverle è adidas, che nel 1991 quando fece un promessa: elaborare linee sportswear con l’obiettivo di assecondare performance sportiva al di sopra delle tendenze e dell’estetica. Un approccio pratico e anti-glamour alle sneaker e all’abbigliamento.

Leggi anche: Speciale sneaker 2017, il best of scelto da Icon
Leggi anche: Sneaker Collab, le novità dal Bred&Butter di Berlino

Come allora, così per la collezione FW 17. adidas Originals mantiene la promessa e scrive i nuovi codici della creatività dedicata allo sport attraversando le strade di Detroit, dove nascono le subculture che, tra gli edifici abbandonati e gli spazi inutilizzati della città, danno voce a stili dove non sono necessari materiali a profusione. Basta l’essenziale.

Ed eccole le nuove linee guida dello sportswear. La collezione appareal che rievoca in maniera inconfondibile l’estetica e la palette cromatica anni 90 in cui emergono dettagli unici, come le stampe grafiche EQT all’insegna delle tre strisce e le strutture a pannelli, mentre il design prende una piega più tradizionale, rivisitando l’estetica sportiva classica con modifiche discrete come le silhouette ampliate e le tasche funzionali.  E poi le sneaker, con una nuova variante del modello EQT Support 93/17: di tomaia tessile in knit con pannelli laterali in mesh a contrasto e dettagli ricamati realizzati ad hoc inserto sul tallone e sistema di allacciatura con le 3 strisce in tessuto. È lei la protagonista del terzo capitolo della campagna “Original” e del video Original Is Never Finished, con un cast d’eccezione: Kendall Jenner, Playboi Carti, 21 Savage,Young Thug e James Harden.

Altra novità in casa adidas che apre le porte del nuovo store milanese in Corso Vittorio Emanuele ospitando dal 23 al 28 settembre, una sport week dedicata ai “creator” e alla città di Milano. Il nuovo brand center che nascerà in Corso Vittorio Emanuele II, nel cuore di Milano, rappresenterà “The Home of creators” e verrà inaugurato il 29 settembre durante un evento esclusivo che vedrà la presenza di David Beckham, il volto di adidas nel mondo che incarna il vero spirito del creator, e di tutti gli asset sportivi adidas.