Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Milano Moda Uomo: 3 tendenze per l’inverno 2017-2018


Blazer destrutturati, giacche tecniche dalle linee affusolate, tessuti perfetti per viaggiare leggeri e senza una grinza: ecco le nuove regole dell’eleganza maschile secondo la Fashion Week

di Giuliana Matarrese

Pratici, senza fronzoli, dalla doppia funzione, eppure dall'animo elegante: sembra essere questa la linea guida delle tendenze che si sono viste in questi giorni alla Fashion week milanese appena conclusasi.

Necessità dei moderni globe-trotter è infatti quella di avere a disposizione completi classici che possano resistere ai lunghi viaggi piegati in valigia: un bisogno che soddisfa Eleventy, che per i suoi blazer in principe di Galles e tweed utilizza un filato morbido, capace di restare piegato come un maglione senza riportare grinze. Kiton, brand sinonimo dell'eleganza sartoriale partenopea, ha invece immaginato un intero tre pezzi con giacca doppiopetto e cravatta, da portare in borsa, senza paura. Per viaggiare leggeri, ma inappuntabili.

E leggerezza è la parola chiave anche dei blazer, che si destrutturano, perdendo rigidità senza mancare in eleganza: da Canali la costruzione del pezzo è realizzata a regola d'arte ed ha un suo nome, Kei. Linee avvolgenti che si ispirano agli anni sessanta, le texture che fanno da tela sulla quale disegnare sono preziose, come il cashmere double declinato in nuance sottobosco. Guarda all'Inghilterra dei tweed invece Ermanno Scervino, che abbina blazer destrutturati dalle linee minimali ai volumi maxi e over-size delle sciarpe, che riproducono lo stesso motivo su dimensioni maxi, da avvolgere intorno al collo come una cappa da lord. 

Infine, la tecnologia paga il dazio all'eleganza: le giacche più casual abbandonano cromie urlate per rifugiarsi nei classicismi di nero e verde militare e seguire linee pulite, quasi affilate. Se il Mountain Parka di Woolrich si può sfoggiare anche negli inverni più rigorosi in città, complice la costruzione in Gore-tex e i profili slim-fit, dall'appeal urbano, PIERMAU.UNO, nuova linea nata dalle menti di Pierfrancesco Gigliotti e Maurizio Modica regala al parka doppia funzione: di giorno capospalla tecnico, nero, impermeabile e dal finish glossy, di sera una mantella. Per cambiare identità, senza perdere in stile.