Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Maglioni da uomo: i modelli da avere a Settembre


In cashmere, stampati, geometrici: la maglieria per la nuova stagione è arrivata. Ecco cosa scegliere e come abbinarlo

di Giuliana Matarrese

La stagione autunnale appena agli inizi, è necessario un repulisti nell'armadio, o quantomeno un'aggiunta: alle camicie e alle t-shirt bisogna infatti sommare i primi accenni di maglieria, necessari a contrastare le temperature che gradualmente scendono. Ecco le scelte giuste per settembre

LEGGI ANCHE

Maglioni: quelli che abbiamo portato lo scorso autunno

Maglioni: i modelli da portare senza camicia

MAGLIONI A MOTIVI GEOMETRICI

Formali il giusto senza essere seriosi, eclettici senza essere stravaganti, la medias res della maglieria è nei modelli con stampa geometrica. Che sia a maxi righe, come quello di Sartoria Brizzi, o con motivi che guardano alle architetture anni sessanta, come quello di Liu Jo Uomo, il risultato non cambia. Si indossano in ufficio con pantaloni morbidi e pences, anche in nuance neutrali, havana e beige, per ottenere un risultato rilassato, ma senza cedere al casual.

A COLLO ALTO

Non un maglione, ma uno stile di vita. Chi ama i maglioni a collo alto comincia a indossarli già da Settembre. La chiave è sceglierli in lane leggere, dalle silhouette minimali, come la lana merino o extra fine del modello di Gant, o in una mischia di cashmere e seta, come nel modello di Ermenegildo Zegna. Intrinsecamente eleganti, sono da prediligere le cromie assolute, nero o bianco. Si indossano con pantaloni eleganti, dalla linea slim, magari con piega centrale.

COLLO A V

Hanno un'allure da golf club o da partita di cricket che ricorda l'estate senza nostalgia, ma si portano anche in inverno, a patto di sceglierli in cromie scure, principalmente in blu navy, magari con righe a contrasto, come nel modello di Kent & Curwen. Al crocevia tra formale e casual, sono perfetti con una camicia in denim, chino in cotone e stivaletti in pelle trattata, dall'effetto used.

CARDIGAN

Con collo a scialle, dai volumi morbidi, da indossare nelle giornate di pioggia, i cardigan possono scegliersi anche con cinta in vita, da allacciare come morbide vestaglie. A renderli più contemporanei, e adatti ad essere indossati per l'ora dell'aperitivo, pezzi che arrivano dallo street style: t-shirt, cinquetasche black dalle linee essenziali, e sneakers monocromatiche.

STAMPATI

Archiviata la stagione degli eccessi e delle stampe a tinte forti per l'autunno si riparte in maniera soft: le stampe sono camouflage e regalano carattere e colori a contrasto su pezzi dalle cromie da sottobosco, come nel modello di CMMN SWDN. Appeal adatto al tempo libero, il pezzo in cotone, lana merino e cashmere si nobilita con una camicia dal collo alla coreana, jeans, giubbotti in pelle dall'allure essenziale, privi di borchie, e derby total black con inserti preziosi a contrasto.