Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Made to measure, la campagna Giorgio Armani per la primavera 2018


Scatti in bianco e nero che portano la firma di John Balsom raccontano il nuovo sartoriale maschile per la primavera 2018

di Annalisa Testa

«Made to Measure è un servizio unico pensato per la clientela più esigente: un abito sartoriale che segue le linee individuali del corpo, personalizzato come vuole ciascuno. Lo immagino come uno strumento di uso quotidiano, adatto a ogni età, a ogni professione e in tutte le parti del mondo». Giorgio Armani lancia la nuova campagna Made To Measure, fotografata da John Balsom, per la Primavera- Estate 2018.

Protagonisti degli scatti, caratterizzati da un’inattesa sensualità e dal tocco misterioso di un’elusiva presenza femminile, sono i modelli Pepe Barroso Silva e Maxime Daunay. Il bianco e nero pastoso e il taglio ravvicinato delle immagini lascia intuire un ambiente sofisticato e vissuto, mettendo al contempo in evidenza la morbidezza e l'eleganza naturale degli abiti. Completi con giacche mono o doppiopetto, gessato e tinta unita, sono impeccabilmente indossati con camicia e cravatta. Le pose spontanee evidenziano la perfezione del tailoring che suggerisce una rilassata formalità.

Il servizio Giorgio Armani Made to Measure risponde alle richieste di una clientela maschile sofisticata ed esigente, che desidera abiti dai dettagli unici, che rispecchino un gusto personale, con le caratteristiche di scioltezza e naturalezza tipiche dei capi Armani.