Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Ignazio Abate: difesa Nazionale


Il giocatore del Milan punta il Brasile per un posto in difesa con la Nazionale di Prandelli. Per Icon interpreta lo stile dentro e fuori dal campo

di Raffaele Panizza

Fluidificanti di fascia dal passaporto italiano non ne esistono più. Biondi quasi platino poi, nati al sud, figli di un ex portiere (Beniamino Abate, che all’Inter faceva la riserva di Walter Zenga), non ne parliamo. Simbolo del calcio “poche chiacchiere e tanta gamba” (vedi un'altro simbolo dello sport: Luca Dotto, campione di nuoto), Ignazio Abate gioca nel Milan da quando è ragazzino, e da ragazzino ha debuttato in Champions League con il Celta Vigo, a 17 anni e 27 giorni, il più giovane nella storia rossonera. Nato a Sant’Agata de’ Goti il 12 novembre 1986, padre di due figli, nel suo ruolo ha un unico rivale: Matteo Darmian. Fino ad ora, Mister Cesare Prandelli ha scelto sempre lui.

Foto: Paolo Zerbini
Fashion Editor: Andrea Tenerani
Fashion Stylist: Ilario Vilnius
Grooming: Astor Hoxha @Close Up
Si ringrazia Milanosport Spa per Centro Sportivo Saini.