Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Guida di stile maschile: il look per Capodanno


Elegante o casual, in montagna o al mare, come scegliere l’abito giusto per iniziare il nuovo anno.

di Gaia Passi

Per dire addio al 2015 e dare il benvenuto al nuovo anno con stile serve l’abito giusto. Cosa indossare? Ecco una mini guida alla scelta del look, declinato in base all'occasione. 

Per una cena di gala con dress code “cravatta nera” è d’obbligo lo smoking, senza dubbio il vestito più elegante con cui salutare l’alba del 2016. Abito da sera per eccellenza, può essere nero o blu notte, si abbina a una camicia bianca da smoking con gemelli e si completa con papillon e fusciacca plissettata di seta (di solito neri, ma a Capodanno ci si può concedere un tocco di rosso).

Se il veglione è in città, a casa di amici o in un locale, si può puntare su un look smart casual, abbinando jeans o chinos a un blazer due bottoni, come quello rosso bordeaux in cachemire e seta proposto da Berluti, e giocando con gli accessori come pochette, gemelli o un papillon ironico. 

Chi festeggia in montagna, con una cena in baita, deve puntare su un abbigliamento comodo e sportivo: jeans o pantaloni di velluto, camicia botton-down o fantasia check, un morbido maglione a trecce sono gli indumenti perfetti per il Capodanno ad alta quota. Chi non vuole rinunciare alla giacca può orientarsi su tweed di lana e fantasie british.

Infine, per chi ha la fortuna di salutare il nuovo anno in un clima tropicale è il momento di rispolverare le mise estive: camicia di lino con collo alla coreana nei colori pastello, un pantalone di lino bianco come quello proposto da Ralph Lauren, mocassini morbidi e il costume per il bagno di mezzanotte.