Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Gucci: il video per la campagna uomo dell’autunno si ispira a Star Trek


In un universo futurista tra uomini, mutanti e dinosauri, lo stilista Alessandro Michele ambienta la nuova campagna di Gucci, guardando ad un telefilm divenuto icona

di Giuliana Matarrese

Una navicella spaziale che forse arriva sulla Terra per sbaglio; mutanti che trasportano fuori dall'acqua donne esangui, ma di tutto punto vestite; dinosauri. Il bestiario di Gucci per la prossima stagione invernale si arricchisce, ed esplora lo spazio, nel nuovo video ideato dal direttore creativo della Maison Alessandro Michele, e girato da Glen Luchford.

Dopo Soul Scene, il video che metteva in mostra la collezione Pre-Fall ed era ambientato nella scena dei club soul tra gli anni sessanta e settanta, infatti, il marchio decide di esplorare altri mondi, o più nello specifico altre galassie.

Il riferimento a Star Trek e più genericamente a quel trend fantascientifico in voga su grande e piccolo schermo a cavallo tra i '50 e i'60,  è conclamato e ironico e ben si sposa con la psichedelia da sempre presente nelle collezioni di Michele. Umanoidi, umani ed extraterrestri sono così trasportati in universi paralleli, che ricordano lo spazio intergalattico solcato dall'Enterprise, guidata dal Capitano Kirk e l'ufficiale Spock.

Un video già divenuto virale ed iper-condiviso, a riprova del fatto che, la creatività e l'universo poliedrico di Michele, (già secondo noi uomo dell'anno nel 2015) al momento, come le galassie solcate dall'Enterprise, non conoscono limiti.

LEGGI ANCHE: Chi è Alessandro Michele, il direttore creativo di Gucci