Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Giacche invernali, il parka in 7 modelli


Sono i giacconi ispirati alle grandi spedizioni al Polo Nord. In montagna o in città, il parka si indossa anche sopra l’abito. Per uno scudo totale contro il freddo più estremo.

di Annalisa Testa

Caldi, sportivi. Pensati per l’outdoor più estremo o per proteggersi dal freddo metropolitano. Il parka di questo inverno, un giaccone con imbottitura ultrawarm e cappuccio bordato in pelliccia, rievoca certe immagini di pionieri dell’esplorazione, che hanno attraversato i terreni più freddi del pianeta, dal Polo Nord al Polo Sud, su slitte trainate dai cani o con le ciaspole ai piedi.

Un alleato contro il gelo dell’inverno non solo in quota, portato come secondo strato sopra a piumini ultralight o packable, ma anche in città. Il parka infatti si  indossa  sopra agli abiti formali per attraversare la city a piedi o in sella alla due ruote. I tagli con leggera sciancratura e vestibilità slim aderiscono al corpo senza ostacolare i movimenti.

I tessuti vanno dalla lana tecnica trattata con tecniche idrorepellenti, al montone, fino al nylon imbottito con piuma d’oca. I cappucci sono bordati in pelliccia, come da tradizione, mentre la palette di colori varia dal più formale blu navy al verde brillante.