Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Gentleman style a Pitti Uomo 86


Il classico blazer blu, il blouson anni Sessanta e il trench corto: il guardaroba più classico dell’estate 2015 è fatto di capi icona e colori basic

di Valentina Ardia

A Pitti Uomo 86 torna la voglia di una certa classicità: niente colori estremi, fit regolare, modelli iconici e linee pulite. Come dire, a volte la normalità è la marcia in più per uno stile formale, dove la sperimentazione è dietro le quinte. Capi ultra leggeri, lino combinato a seta e nylon, termosaldature e tagli al laser sono alcuni dettagli hi-tech dei capispalla più sartoriali della prossima primavera-estate 2015.

Anche gli accessori seguono l'onda del basic style: forme squadrate e asciutte per briefcase e stringate in pelle naturale con il classico motivo a coda di rondine. Una nota di colore per i detagli più nascosti: calze, pochette, papillon e cravatte giocano a contrasto su camicie oxford. Per sdrammatizzare un completo blu si può sempre usare la classica T-shirt bianca come proposto nella gallery di Icon.