Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Felpe: i 5 modelli da uomo per la primavera


Stampate, con la zip o il collo alto: le felpe della nuova stagione si portano anche con i pantaloni classici. Ecco i modelli da scegliere.

di Giuliana Matarrese

Dalla palestra al tempo libero, passando per lo street style: una parabola, quella delle felpe, che, per questa primavera, entra anche nel guardaroba dei gentleman, scelta perfetta per una gita fuori porta, così come per l'ora dell'aperitivo.

Dal flair vintage, ma dall'utilizzo urbano, il modello di Le Coq Sportif: con la zip, in cotone e dai dettagli che celebrano la bandiera francese sui polsini e sul collo, rivisita la collezione BBR del marchio (Bleu, Blanche, Rouge), creata negli anni settanta e dedicata al tennis. 

E dall'ispirazione streetstyle anche il modello di Givenchy, in jersey di cotone, con stampe religiose, perfetta, grazie al nero sul quale è tradotta, anche con dei pantaloni dal taglio classico, abbinata ad una camicia e magari a delle stringate dai profili bombati e dalla para alta.

Con un denim dalla vestibilità slim si porta invece il modello di Neil Barrett, con

dettagli patch in neoprene che ne tradiscono l'ispirazione, direttamente dai campi di basket americani degli anni ottanta. E sempre dagli States, ma dai college dell'Ivy League, arriva la felpa di Maison Kitsuné, jersey di cotone tradotto su un modello che, con la sua abbottonatura vuole ricordare un cardigan. L'abbinata perfetta in questo caso è con maglieria preziosa, un cinquetasche scuro, delle calzature sportive dall'allure retrò, come le Chuck Taylor, e, ovviamente, uno zaino.

Infine, per gli amanti del colore, la scelta ricade sulla felpa di Cav Empt, marchio guru dello streetstyle, che colora di ottanio il modello dai volumi morbidi e dal collo alto, al crocevia tra streetstyle e zen giapponese, paese di manifattura del pezzo. Il bilanciamento cromatico obbliga a scegliere dei jeans, e delle sneakers alte, ispirate al mondo dello skate