Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Felpa grigia, 6 modelli per l’autunno


Dalle passerelle della moda maschile al guardaroba autunnale. La fela grigia si abbina a denim o pantaloni sartoriali e stringate inglesi.

di Annalisa Testa

Valentino l’ha fatta sfilare in passerella tra le collezioni maschili della nuova stagione fredda, sotto cappotti cammello o oversize rigati, con denim scurissimi e stringate lucide. Riccardo Tisci, designer di Givenchy, ha invece preferito celebrarla su un campo da street basket, abbinata a pantaloni morbidi, con cavallo basso quasi modello hip-hop e sneaker alla caviglia, con una stampa che ricorda le linee geometriche dei palloni da pallacanestro.

Sono le diverse interpretazioni della felpa grigia, capo intramontabile nel guardaroba maschile a qualsiasi età, ma oggetto di continue trasformazioni. Dall’haute couture al casual friday. Per valorizzare la felpa grigia bisogna pensarla come un pregiato pull di cashmere: vietate quindi le misure oversize. Meglio indossarla con una camicia, magari con collo botton down che incornicia il girocollo, e pantaloni con taglio slim. Il cotone dev’essere fine così da riuscire a infilarla anche sotto a blazer in lana mohair, un tessuto ben strutturato ma leggero che rende il capospalla ideale anche per la mezzastagione.

La scelta è ampia: da quelle tinta unita, passepartout anche con l’abito da lavoro, a quelle ricamate a mano da portare con chinos blu o jeans scuri, fino a quelle con taschini in pelle applicati sul petto o loghi a contrasto stile Ivy League per un look più casual.