Questo sito contribuisce alla audience di panorama

I costumi da uomo per l’estate 2016


Stampe fotografiche d’archivio e nylon ultraleggeri che si asciugano rapidamente. Ecco i costumi da indossare con camicia di lino e espadrillas in tela

di Annalisa Testa

È la prima cosa che si mette in valigia quando la destinazione è il mare. Stampato, floreale, tinta unita, in seersucker, da abbinare a camicia di lino e espadrillas. Dalla spiaggia alle terrazze sul mare, il costume da bagno è il protagonista del beachwear maschile.

Mood da riviera francese per l’estate 2016 con Massimo Vitali, fotografo che ha investito una vita nel ritrarre scene di vacanza al mare, che rinnova la sua collaborazione con Vilebrequin per la collezione Vitali Rocks passando dalle spiagge di Porquerolles alla piscina sugli scogli dell’Hotel ‘Le Provençal’ di Hyères in uno scatto del 197. Nello scatto di Vitali i bagnanti indossano proprio il costume stesso della capsule, grazie all’ipnotica tecnica della mise en abyme. La stampa è interpretata sul modello di costume icona di Vilebrequin, Moorea, con borsa mare coordinata, oltre al nuovo modello slim fit a cintura piatta Merise.

Segue la scia della stampa fotografica anche Orlebar Brown che stampa sugli shorts mid lenght uno scatto d’archivio del fotografo Hulton Getty che ritrae una spiaggia orientale. Si indossano anche con una camicia in denim o t-shirt blu in spugna di cotone. Si rifà al viaggio anche la nuova Meraki Edition Series di Blumint Beachweare con il pantaloncino da bagno Bond che si colora delle tinte brillanti della foresta e dei tucani che la abitano. Il brand lancia da quest’anno anche il costume customizzato dalla stampa alla chusura in vita, fino alla lunghezza della gamba e alla cifratura sul taschino.

Ermenegildo Zegna punta alla comodità: il suo nuovo costume da bagno si asciuga rapidamente grazie al filo di nylon ultra light e si ripiega nel pannetto coordinato con logo ZZ in gomma. Da infilare nello zaino per un rapido cambio prima di un cocktail al tramonto. È in fibra ad asciugatura ultra veloce anche lo shorts di Sundek, un classico da surf con l’arcobaleno a contrasto nella parte posteriore, mentre altra icona della tavola da onda è il modello lungo di MC2 St Barth con bordini che  contrastano la stampa floreale. Da una tavola all'altra con il costume di Burton che stampa sul tessuto ultraleggero le sue tavole da snowboard più iconiche.

Ha una stampa camouflage, invece, il modello proposto da Valentino con stud iconica sul fondo gamba, chiusura zip e bottone, tasche sui fianchi e taschino posteriore con chiusura zip e sacchettino dedicato. Intramontabili infine le righe e i microcheck come sui modelli di Bagutta, Cos, Trussardi, Polo Ralph Lauren e Canali, eleganti anche con una camicia bianca.