Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Completo elegante maschile: 5 modelli per l’estate


Hugo fa tuffare il suo abito nel video Your Suit, Your Way: ecco quali sono i 5 modelli di completi formali adatti all’estate

di Giuliana Matarrese

La scenografia è da mozzare il fiato, quella della scogliera maltese: picchi naturali e rocciosi dai quali il diver David Colturi si tuffa, nell'ultimo video realizzato da HugoYour Suit, your way. Tutto regolare, se non fosse che il tuffo si esegue vestiti, con l'abito Superblack del brand, una trovata scenica a suggerire un'adattabilità, quella del completo formale, anche ai climi più umidi, caldi e difficilmente sostenibili.

Taglio slim-fit, filato a doppia tintura che garantisce l'effetto del nero assoluto, l'insieme risulta essere contemporaneo, grintoso, ma soprattutto trasversale, chiave di lettura attraverso la quale devono obbligatoriamente essere interpretati i completi per la stagione calda.

Una soluzione può essere quella di puntare su tessuti naturalmente traspiranti, come il fresco lana super s 120 nel quale si traduce il modello di Kingsman: classico doppiopetto dalle linee affilate, la texture realizzata con filati pettinati si riconosce dalla dicitura super S. Più alto il numero alla quale si abbina, maggiore la qualità e la finezza dell'ordito, ideale per realizzare abiti estivi. 

Ancora meglio se si sceglie l'abito in una nuance più chiara, come nel caso del modello grigio di Thom Browne, declinabile sia di giorno che di sera, rispetta tutti i criteri del guardaroba formale, risultando agile da indossare e pratico.

Una caratteristica, quella dell'elegante nonchalance, che divide con il completo blu navy di Brunello Cucinelligiacca a due bottoni dalle tre tasche interne, l'ideale per una maggiore facilità nell'indossarlo per tutto il giorno è portarlo con maglieria altrettanto preziosa, polo in filati leggeri o t-shirt in chambray.

E le cromie neutrali? Già estive per natura, assumono maggiore eleganza se tradotte su un altro tessuto irrinunciabile per la stagione calda come il lino del completo di Boglioli. Con quella sua mano fredda e scivolosa e l'aspetto stropicciato, rimane l'alleato principale per affrontare il grande caldo con sofisticata noncuranza.