Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Come indossare l’orologio da uomo per la sera


Philip Watch

Le occasioni formali richiedono il meglio. Dal guardaroba, e dagli accessori. Se per quanto riguarda l'orologio, il modello adatto da scegliere è il cronografo della collezione Truman di Philip Watch, l'abbigliamento adatto ad un evento elegante o ad una cena fuori non può prescindere dalla tradizione sartoriale partenopea, che si adatta a necessità contemporanee.

Cinturino in pelle stampa cocco e cassa 41 mm, indici applicati silver a contrasto con il quadrante sabbia bombato, l'orologio con datario si sposa così perfettamente con un blazer dalla costruzione napoletana. Tinto magari di un blu adatto alle ore notturne, e tradotto sul cotone operato a nido d'ape ha revers ampi almeno 10 cm, e a lancia. La classica tasca a barchetta, così definita per l'angolo superiore pronunciato, fa il paio con la spalla svuotata, naturalmente concava, per facilitare e rendere più fluidi i movimenti. 

Abbottonatura a due bottoni, tradotto principalmente su monopetto, la manica con la classica attaccatura a mappina, ovvero con l'arricciatura, lascia a vista i polsini della camicia, adornati da gemelli minimali, meglio se dorati.

Lontano da eccessivi formalismi, il collo della camicia non si stringe per favorire la presenza della cravatta; meglio optare per una pochette da taschino in una microstampa raffinata. Pantaloni in abbinata, magari con piega centrale, a fare da sottotesto le scarpe sono stringate inglesi, con motivo a coda di rondine sul puntale. Dall'eleganza rilassata, naturale e mai forzata, ma comunque impeccabile.