Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Cinture da uomo: come sceglierle e abbinarle per la primavera


In suede, stampate, bi e tri-color: bando ai classici per la primavera, le cinture si fanno originali. Ecco come abbinarle per la nuova stagione

di Giuliana Matarrese

La bella stagione, si sa, concede deroghe e misure più elastiche rispetto ai codici di stile da rispettare: un assunto che vale anche per gli accessori, cinture comprese. Al bando i classicismi esasperati e fin troppo noiosi, è possibile così sperimentare, sempre mantenendosi nel perimetro del buongusto, con materiali e colori.

Un esempio è la cinta di Anderson's, marchio noto per la costruzione del pezzo, tutto realizzato in Italia con tecniche che si tramandano di generazione in generazione: data per scontata quindi la qualità, ci si può divertire provando il mix di tre colori diversi, che tradotti sul canvas, si intrecciano sulla base in pelle. Appeal navy, il rosso bianco e blu si adattano così ad essere abbinati con maglieria preziosa nei toni del blu, pullover o polo, e pantaloni in fresco lana, dalla costruzione sartoriale, perfetti per un weekend di relax al mare.

Invece è la pelle ad intrecciarsi nel modello di Bottega Veneta: fibbia ton sur ton, in una nuance di un marrone ricco, cioccolato, si abbina ad altre cromie da sottobosco e camicie check, insieme a pantaloni blu in tele robuste di cotone. Un outfit da completare con scarponcini in suede o derby blu, il risultato è perfetto per le domeniche in campagna così come per l'ora dell'aperitivo.

Ha un tocco rock, quella di Saint Laurent: il motivo è nel suede dall'effetto used, così come nella fibbia, in argento, maxi e intarsiata. Un modello con il quale si gioca facile, bilanciando i massimalismi con un'eleganza inappuntabile, total black per i pantaloni dalla silhouette affilata e blazer di ordinanza.

Chi vuole giocare con le stampe anche negli accessori può scegliere quella di Berluti, dove il cotone si intreccia creando un motivo di micro-pois: in questo caso il consiglio è puntare sul total blu, scegliendo un jeans in denim dalla linea regular, dritta, e una camicia in denim scuro, magari con micromotivi ton sur ton, quasi invisibili.

Infine, chi ha bisogno di un accessorio da sfoggiare in ufficio, può scegliere quella in pelle effetto coccodrillo di Balenciaga: Bombata, lucida, si accompagna a pantaloni check e completi beige o blu. E ovviamente, a delle inappuntabili oxford con motivo a coda di rondine traforato sul puntale.