Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Cappotti: i 6 capispalla da uomo da indossare per l’ Autunno


Bomber, giacche in suede, biker, ma anche capispalla tecnici: ecco quali sono i modelli da indossare adesso, quando le sere d’estate si fanno più fresche

di Giuliana Matarrese

L'estate volge al termine: è ufficialmente il momento, almeno nelle serate che si fanno più frizzanti, di ritirare fuori dagli armadi i capispalla.

Da scegliere senza puntare troppo su tessuti pesanti o imbottiti, per questo finale della stagione calda i nuovi modelli si trovano all'incrocio tra profili puliti, attitudine urbana ed eleganza contemporanea.

Per chi punta sul classico paletot, le opzioni ad esempio sono due: scegliere quello in tessuto tecnico ma dalle linee sobrie, tinto di nero e col cappuccio nel caso di pioggia, proposto da Alessandro Dell'Acqua, o puntare su un modello più elegante, perfetto anche nelle giornate di vento, con fantasie microcheck, come quello di COS.

Chi preferisce invece l'appeal sportivo della field jacket, ma ha ancora nostalgia dei weekend assolati in campagna, può puntare sul gusto country-chic del modello di Hackett, in cotone trapuntato, utilizzabile in città con un jeans slim-fit e stringate, per dargli un attitudine più urbana. I puristi, che la ricordano ancora addosso a Robert De Niro in Taxi Driver, possono invece rifugiarsi nel mix di twill di lino e cotone proposto da Paul Smith, nel classico verde militare, utilizzando così texture estive e traspiranti.

Infine, biker e bomber: se la scelta più elegante nell'indossare la classica giacca di pelle è quella di optare per un modello con collo alla coreana, come nel caso di Tommy Hilfiger, il classico bomber diviene subito formale se trapuntato di suede, con i profili in felpa, come nel modello di Berluti, con una stampa dal mood urbano sul retro.

Per rientrare nelle temperature autunnali gradualmente, e soprattutto, senza noia.