Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Calzature da uomo: 5 modelli da indossare per l’estate


Sandali, espadrillas e mocassini da città: ecco quali sono i nuovi modelli di calzature da scegliere per la stagione calda

di Giuliana Matarrese

Le temperature che si innalzano, finalmente, offrono l'occasione per il cambio del guardaroba: archiviati fino a settembre, si spera, i chelsea boot e gli scarponcini, la scarpiera fa spazio a nuovi ingressi.

Il più estivo di tutti è sicuramente l'espadrillas, che il maestro del genere, Castañer, ripensa in occasione dei suoi novantanni. Il creatore del primo modello del genere, originalmente chiamato campesina, si regala così una capsule collection in edizione limitata che utilizza i tessuti d'archivio degli anni settanta, righe dall'ispirazione navy su tutti. 

Al mare o per i weekend fuori, anche i sandali si fanno un upgrade in versione casual-chic: quelli da scegliere sono in nuance pastello, chiare o bruciate dal sole, come quelle di Sutor Mantellassi, a fascia, e in morbido nabuk. Chi ama i formalismi anche alle alte temperature, trova il perfetto equilibrio nelle derby di Alberto Guardiani. La costruzione è formale, la nuance accesa, ma maschile, il vitello lucidato a dovere. Il dettaglio estivo è nella cucitura del pezzo, in corda a contrasto. 

Le sneakers seguono la stessa linea: nuance neutrali, che giocano tra loro, quelle della Limited edition di Hide and Jack si ispirano all'opera del pittore Jackson Pollock: l'effetto degli intrecci di colore, tipico dei quadri dell'artista statunitense alfiere dell'espressionismo astratto, è ottenuto con lavorazioni a mano e la tecnica del dripping, sulla tela del nabuk sul quale si costruisce il pezzo.

Infine, per la barca e per la città, i mocassini: quelli di Timberland hanno l'apparenza di un modello adatto alla vacanza, ma la costruzione della suola è Sensorflex, cioè suddividendo la suola stessa in tre strati. Appena sotto la tomaia c'è appunto il sensorflex rigido che garantisce il confort, nel mezzo la parte in EVA, che rende la calzatura capace di adattarsi alle superfici irregolari,  e l'ultima, a contatto con il suolo, con una scanalatura che migliora la flessibilità. Perfette anche per la città.