Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Zaini e borse da uomo, i più belli della Fashion Week di Giugno 2017


Volumi maxi, multi-tasche, stampati, in texture preziose: ecco quali sono le ventiquattrore e gli zaini che gli uomini vorranno la prossima estate

di Giuliana Matarrese

Mai più a mani vuote. Sembra essere questo il diktat che arriva dalle passerelle milanesi, sulle quali è appena calato il sipario della settimana della Moda Uomo di Milano. Tra ventiquattrore dai volumi maxi, portadocumenti che invece diventano mini, e zaini capaci di affrontare qualunque impresa sportiva e urbana, la scelta è varia. 

guarda anche: Milano Moda Uomo, le scarpe più belle della fashion week

guarda anche: Milano Moda Uomo, il calendario

guarda anche: Milano Moda uomo, le foto più belle

BORSE FORMALI

I volumi sono maxi, e, quando non lo sono, si accendono di stampe vivaci. Rispettose delle regole non scritte dell'abbigliamento da ufficio, le ventiquattrore si prendono i loro spazi, colorandosi di nuance estive, ma eleganti, beige, colori neutrali, senape e havana. Trattamenti che invecchiano le texture preziose, pelle di vitello e nappa, dandogli un appeal vissuto, quando per comodità i volumi si riducono, a donar loro carattere ci pensano stampe vivaci, come sui modelli di Furla, ispirati alla simbologia marinara di Venezia, o quelli di Marni, che guardano alle vele delle barche.

ZAINI

Non si esce vivi dagli anni ottanta. Lo dicevano gli Afterhours in una canzone di un decennio fa, la conferma arriva anche per la prossima estate. Zaini e backpack prendono ispirazione così dal mondo sportivo targato eighties. Le coordinate sono colori accesi, con flash fluo, e cromie a contrasto, e maxi loghi, che campeggiano su modelli equipaggiati per qualunque impresa sportiva o urbana. Per affrontare l'estate con tutto il necessario.