Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Portadocumenti: 10 modelli da sfoggiare in ufficio


La borsa portadocumenti è l’accessorio di stagione. In pelle, nylon o hi-tech, contiene tutto l’indispensabile per il businessman. Ecco i modelli dell’autunno 2014

di Gaia Passi

Il portadocumenti non è una borsa qualunque: accessorio raffinato cui nessun "businessman" potrebbe mai rinunciare, è al tempo stesso uno scrigno in cui custodire gli oggetti indispensabili del quotidiano, dal cellulare alle chiavi, dal tablet ai documenti importanti. 

Le borse portadocumenti sono oggetti dalle linee essenziali. Senza manici né tracolla, si portano sottobraccio e il loro posto in ufficio è sulla scrivania, mai a terra (vedi anche le borse per la'utunno da portare a mano).

Prada unisce un design classico alla massima praticità: pelle saffiano (zigrinata), interno attrezzato estraibile, slot portacarte e tasche interne. Minimal il modello Gucci, in pelle nera con il dettaglio della doppia G a rilievo. Elegante la Bottega Veneta di pelle intrecciata Club Fumé in tre colori autunnali, con interno foderato in cotone, vano porta smartphone e dettagli in metallo brunito. 

Nelle collezioni degli stitlisti, accanto alle tinte classiche come nero e cuoio, c'è anche molto blu: blu elettrico nella clutch in coccodrillo di Fendi con scomparti interni, blu cobalto per il portadocumenti Giorgio Armani, blu fluorescente nel modello scanzonato di Comme Des Garcons. Nella nostra gallery tutti i trend di stagione, da abbinare al look o all'umore.