Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Bermuda: i 6 modelli maschili per l’estate 2016


Urbani o vacanzieri, adatti alla barca o alla città, stampati o con trame rubate alla sartoria, ecco i bermuda da indossare per questa stagione calda

di Giuliana Matarrese

Evitati, declassati ad abbigliamento casual, da riservarsi ai weekend o alla vacanza, per questa stagione i bermuda fanno la loro ricomparsa in città. E lo fanno in grande stile, a giudicare dai modelli proposti dai brand.

Un esempio? Il bermuda immaginato da un marchio pioniere del minimalismo urbano come Jil Sander: declinato in un tessuto aristocratico come il twill di cotone, la trama è quella iper-formale del gessato. Si portano con capispalla corti e dalle linee affilate, e riescono a declinarsi in maniera versatile insieme a scarpe formali così come con sneakers bianche o nere. 

Metropolitano con nonchalance è invece quello in denim bianco di AG Jeans: linee slim, è adatto all'aperitivo in città se portato con una camicia in denim chiaro e mocassini in nuance neutrali, bruciate dal sole, mentre per chi predilige un'attitudine più casual è perfetto quello di Low Brand, in tessuto tecnico colorato di blu notte con coulisse regolabile in vita, che passa agevolmente dalla palestra alle strade assolate e deserte della città d'estate. 

Guarda invece all'eleganza da sartoria, con la leggerezza dei tessuti estivi, lo short proposto da Club Monaco: in una mischia di cotone stretch, lino e chambray, la raffinatezza si sublima insieme a maglieria preziosa declinata nei toni del blu e sneakers monocromatiche ed essenziali. 

Per una passeggiata sulla battigia, o un'uscita in barca a vela, si indossa invece il bermuda di Gant Rugger in cotone seersucker, tessuto d'origine indiana che, pratico, non necessita di essere stirato ed è naturalmente traspirante. Traducendosi su righe navy, diventa perfetto se portato al mare.

E le stampe? Da usare e dosare con parsimonia, solo lontano dalla città ( a meno che non si tratti di micro-stampe geometriche) e declinate su basi neutrali, come la fantasia tropicale che anima il bermuda di Valentino, da abbinare obbligatoriamente ad espadrillas e maglioni in cromie scure.