Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Berlino, lo streetstyle che arriva dai bolzplätze


Dai duri e freddi campetti da calcio disseminati per le strade di Berlino, culla di stelle internazionali del calcio, nasce una nuova collezione footbal per l’inverno: con capi che si mescolano allo streetwear.

di Annalisa Testa

Nel Bronx ci sono i campetti da basket, gettate di cemento recintato da reti metalliche, culla di street-art e movimento hip hop. A Berlino, invece, ci sono i bolzplätze, campetti da calcio in terra ed erba consumata, popolati da skater che compiono evoluzioni sui gradini e muretti di cinta e da ragazzini che imparano a tirar calci al pallone.

È da questa sottocultura urbana che prende ispirazione il nuovo sportswear per la stagione invernale. Da quei luoghi in cui sono nate stelle internazionali del calcio che hanno portato il loro talento calcistico dalla strada ai riflettori degli stadi più importanti al mondo. Come Jerome e Kevin Prince Boateng testimonial della nuova collezione Holiday 2014 di Nike F.C.

Una collezione sportiva che facilmente si mescola allo streetwear berlinese. Dalle track jacket total black con maniche con taglio reglan, ampie, per agevolare i movimenti, da indossare con denim skinny e sneaker ton sur ton. Alle felpe girocollo in French Terry, un tessuto super resistente che garantisce massimo isolamento dal freddo, che si portano sotto a parka lunghi fino al ginocchio e stivaletti militari in pelle con suola a carro armato che assicurano massima aderenza sui marciapiedi ghiacciati della city. E poi T-shirt in cotone, passepartout in campo o da indossare post workout, quando si esce dagli spogliatoio con zaino in spalla e cuffie auricolari in testa.