Questo sito contribuisce alla audience di panorama

È morto Aldo Coppola


Addio al genio dell’hair styling

di Monica Agostini

È scomparso a 73 anni, a causa di un tumore alla prostata, scoperto nel 1998. Aldo Coppola è stato un genio nell'hair styling, e da Milano, dove il suo brand continua ad aprire saloni, si è espanso fino al Regno Unito e alla Russia, dove ha inaugurato anche un'Accademia di stile. Ha animato il quadrilatero della Moda, assimilando l'estetica e il beauty alla couture. La sua creatività è stata rivoluzionaria: è stato il primo hair stylist a "mettere le mani in testa alle donne", senza dare ordini da lontano ma cercando di adattare un look a ogni viso, rendendolo unico. Il suo tratto distintivo (i capelli tagliati e colorati da lui erano riconoscibili a distanza): chiome morbide, leggere e in movimento, riflessi sani sulle lunghezze. È stato il precursore dello stile "summer and beach", inventando quegli shatush che tutte le donne chiedono ora, leggere sfumature dorate e naturali che evocano l'estate e una giornata passata al sole. Non solo. Il suo taglio corto ha fatto storia: anche in questo caso, niente rigore estremo, in stile maschile e londinese, ma movimento e un effetto spettinato.  Apprezzato dalle dive internazionali come Sophia Loren, Naomi Campbell, Monica Bellucci e Linda Evangelista, ha firmato anche sfilate per brand internazionali: Armani, Versace, Valentino e Moschino.