Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Abbigliamento e accessori da uomo per la montagna


Weekend in baita. Ecco capi caldi e accessori anti freddo da mettere in valigia

di Annalisa Testa

Scenari incantati e distese innevate: per gli amanti della natura, l’inverno è la stagione perfetta per godere delle magie della montagna. Per queste occasioni, scegliere cosa mettere in valigia non è mai facile. L’abbigliamento sbagliato, infatti, rischia di trasformare l’avventura tra neve, vento e temperature glaciali in weekend da dimenticare.

Leggi anche: Snowboard, tutte le novità per la stagione invernale.

Abbigliamento

A suggerire l’outfit perfetto per le vacanze sulla neve ci pensa Fjällräven, storico brand svedese specializzato in abbigliamento e attrezzature outdoor. Si parte dalla testa, con caldi cappelli in lana lavorati a maglia, per poi proseguire con camicie a quadri, morbidi maglioni, giacche e pantaloni ad alte prestazioni. Giacche, piumini e giacconi sono studiati per mantenere la temperatura corporea costante anche a fronte di gelo polare. Elegante il cappotto classico Carcoat di Herno realizzato in lana diagonale con imbottitura in ovatta termica e impreziosito dal collo in pelliccia staccabile, pratico il piumino field jacket stile militare di C.P. Company in tessuto Micro M con strato resistente all'acqua e cappuccio Goggle staccabile.

Leggi anche: Inverno 2017, i maglioni a collo alto.

Boots e scarponcini
A tener caldi, e asciutti i piedi ci pensa Moon Boot con il suo nuovo modello Mercury High Paris
Sneaker in suede total black con dettaglio gold a contrasto. Da non perdere sono poi i mountain boots Roccia Vet nati dalla collaborazione tra Diemme, calzaturificio di Onè di Fonte (TV) che vanta 25 anni di savoir-faire, e Diadora per celebrare il 70° anniversario dell’azienda sportiva attraverso una collaborazione dal sapore autentico. La tomaia, realizzata in pelle bovina pieno fiore, è caratterizzata dai dettagli di doppia logatura sull’esterno della linguetta e sulla bandierina posteriore in pelle oltre che da minuterie squisite che ben riprendono le tecniche di Diadora quando nacque come laboratorio artigianale. Il collarino e il soffietto di color nero sono in fodera di vitello morbidissimo al tatto, come di vitello è anche il rivestimento interno, ultra confortevole.

Leggi anche: Zaini da uomo, i modelli per l'inverno 2017.

Accessori
La weekend bag da riempire è quella di Santoni che per la stagione invernale lancia un borsone 48 ore e uno zaino multi funzionale realizzati in montone, con manici e dettagli in vitello colorato e lucidato a mano nei toni del testa di moro. Infine ecco la nuova collezione The North Face e Pendleton insieme per la prima volta per realizzare una capsule di capi e accessori in lana prodotta e lavorata negli Stati Uniti, e caratterizzata da due dei motivi più riconoscibili tipici di Pendleton. Tra gli accessori: il cappellino Pendleton Hat, lo zaino Pendleton Crevasse e le pratiche e le pantofole Pendleton Camp Mule.