Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Abbigliamento e accessori da uomo per la bici in città


Per distinguersi nel traffico metropolitano, e pedalare in sicurezza. Ecco il look da ciclista da indossare adesso

di Annalisa Testa

Anche se a volte il traffico metropolitano può far saltare un po’ i nervi, la bicicletta rimane comunque il miglio mezzo di trasporto della stagione. Giornate terse, quando non minaccia pioggia, e temperature perfette per pedalare senza doversi rivestire di pelliccia. Ma il look va studiato, i pezzi scelti sono comodi, si mescolano facilmente e sembrano studiati apposta per agevolare i movimenti sulla due ruote.

Leggi anche: A tutto denim, i capi dell'autunno 2017.
Leggi anche: Zaino in spalla, i nuovi modelli per la stagione in arrivo.

Fondamentale il caschetto. Leggero, come quello di Smith, aerodinamico, da agganciare allo zaino (solo) dopo aver lucchettato la bici. E poi i pantaloni, meglio se stretch che assecondano la pedalata come quelli della nuova collezione Dockers Smart 360 Flex realizzati con un tessuto rivoluzionario: lo stretch quadrielastico. Risultato della continua ricerca e sperimentazione dei laboratori del brand, a differenza del classico tessuto stretch, che si estende solo in un verso, il tessuto quadrielastico si estende in tutte le direzioni. Una prestazione “a 360 gradi”, che garantisce alta funzionalità, resistenza e massimo comfort. Hanno vita elastica e tasche di sicurezza nascoste, per smartphone e altri oggetti di valore, che garantiscono al pantalone una grande funzionalità.

Da abbinare ai pantaloni la camicia Tech Pre di Gant, taglio classico e tessuto innovativo, traspirante, che si asciuga rapidamente anche in caso di sudore estremo. Sopra a tutto felpa in cotone e pull-jacket. Perfetto quello di Bark, totalmente reversibile con chiusura ad alamari e cappuccio water resistent.

Tra gli accessori essenziali, lo zaino Paddded Park’r i Eastpak realizzato in collaborazione con Raeburn, in canvas camouflage doppie tasche e fondo con rivestimento fluorescente (per la notte) e resistente all’acqua. E il portabottiglie 24Bottles da agganciare alla canna della bicicletta.