Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Abbigliamento da uomo per i weekend d’autunno in collina


Cardigan in lana grossa, camicie bianche e pantaloni in velluto. I capi sono morbidi, comodi che seguono le sfumature del grigio. Ecco cosa mettere in valigia per un weekend in collina

di Annalisa Testa

Colpo di coda dell’estate. Sarà un autunno caldo, quello che fa venir voglia di prendere il treno e spostarsi in campagna con una borsa leggera, una mezza dozzina di capi studiati per passeggiare tra colline toscane punteggiate di vigneti. È questo il landscape che fa da cornice alla campagna uomo di Siviglia, leggera, nostalgica. Una fotografia in bianco e nero che preannuncia un autunno elegante, fatto di un guardaroba essenziale, dalle nuance neutre che comprende tutta la palette dei grigi, dei bianchi e dei denim.

La borsa per partire è in pelle Venezia con inserti in lana cotta, come quella di Berluti che ha la perfetta capienza per portare con sé un cardigan in lana grossa da indossare come fossero giacche, come quello di Brunello Cucinelli con toni melange, e una maglia in seta e cashmere più leggera, da indossare con camicia di cotone con collo alla coreana, come quello di Ermenegildo Zegna con doppio bottone sul colletto e chiusura zip.

Per il weekend sono sufficienti due pantaloni: uno in velluto a costine sottili, morbidissimo quello di Gant Rugger da portare con t-shirt tono su tono quando il sole si manifesta a metà giornata i Moncler mountain boots in suede, per passeggiare tra le vigne, e un paio di denim grigi come i nuovi Wrangler con trattamento used da abbinare alle sneaker verde bosco per un pit stop in cantina.