Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Profumo di classico


Le nuove fragranze capolavoro

Nell’interpretazione fotografica del nostro fashion editor Ilario Vilnius, i profumi di questa stagione sono oggetti letterari. Da collocare in vista nella propria libreria, tra nuances calde di legni e spezie, come le note dei bouquet invernali. Flaconi dalle linee minimal racchiudono, infatti, note di carattere: questo è il tratto distintivo delle fragranze maschili contemporanee. Possono essere dei grandi classici senza tempo (come Yves Saint Laurent pour Homme), delle versioni aggiornate (come Dolce & Gabbana, con neroli, lavanda e tabacco) o delle novità, l’importante è che emanino un’aura di eleganza tutta maschile. Il legno di oud è la nuova materia prima imprescindibile, inebriante e boisé, al quale si aggiungono sentori fumosi, dark (Tom Ford Noir, Kokorikò di Jean Paul Gaultier) ed epici. Non per nulla, le varietà di cedro selezionate per Versace Eros definiscono una sensualità testosteronica.

Foto di Ilario Vilnius

© Riproduzione riservata