Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Oggetti da ufficio per un vero gentleman


Astucci, custodie, cover per smartphone, tablet, computer portatili rivisitati dagli stilisti con materiali di lusso e lavorazioni sartoriali e tutti acquistabili on line

di Simone Monguzzi

Una scrivania. Tanti oggetti. I segni distintivi dello stile di un businessman passano anche da qui. Astucci, custodie, cover per smartphone, tablet, computer portatili rivisitati dagli stilisti con materiali di lusso e lavorazioni sartoriali e tutti acquistabili on line.

Louis Vuitton sceglie il Damier Graphite, declinazione della storica stampa della maison pensata esclusivamente per il porta laptop dell'uomo. Thom Browne, con il pensiero rivolto ai fan dell'Iphone, disegna una custodia in pelle che riprende i colori simbolo del marchio, mentre Valextra si rivolge agli amanti del Blackberry e sceglie la pelle di coccodrillo per i suoi copri batteria.

Il brand Native Union si dedica a coloro che hanno sposato la filosofia green e sceglie l’ebano per le sue cover per Iphone. Il marchio Freitag, famoso per utilizzare i teli dei camion merci per le sue creazioni, ha da poco lanciato una serie di custodie per Ipad Air perfette per tutti gli appassionati del mondo Apple che possiedono l’ultimo nato tra i tablet.

Nonostante la tecnologia la faccia da padrone sono tuttavia in molti a preferire il faschino old style di penne, taccuini e biglietti da visita.

Smythson, azienda inglese famosa per le sue agende e i suoi block notes, è una vera e propria istituzione e i suoi quaderni con copertina in pelle d’agnello sono uno status symbol a cui è difficile resistere. E mentre Ermenegildo Zegna sceglie il metallo e la pelle di vitello per i portabiglietti da visita, Loewe (marchio spagnolo di alta gamma ancora poco conosciuto in Italia) pensa a tutti gli amanti della carta stampata scegliendo un cucciolo di Bassotto come mascotte per il segnalibro in pelle martellata.