Questo sito contribuisce alla audience di panorama

In un libro di design, uomini vs donne


I divertenti pittogrammi di Yang Liu rivisitano, tra ironia e verità, gli annosi cliché uomo/donna

di Laura Barsottini

Nata a Pechino, classe ’76, la designer Yang Liu non è nuova ad affrontare dicotomie spinose. E lo fa utilizzando il linguaggio dell'infografica immediato e fresco, universalmente comprensibile, pur riuscendo a rispettare la complessità delle questioni. Dopo aver vissuto 13 anni in Cina e 13 in Germania, nella serie di tavole denominate East meets West (che, ovviamente, misura 13 cm x 13) ha messo a confronto la cultura orientale con quella occidentale: le infografiche contenute sono state esposte in giro per il mondo e il libro che ne è stato tratto è diventato immediatamente un bestseller.
Dopo aver fondato uno studio di design, Yang Liu si sposa e ha il primo figlio. Il nuovo Uomini e donne è testimonianza di questa nuova fase della sua vita. Incentrate su una vasta gamma di situazioni che vanno dal letto alla sala riunioni, le doppie immagini dell'autrice (una su sfondo verde per l'uomo, l'altra, sfondo fuxia, per la donna, affiancate) combinano vecchi stereotipi stimolando, nonostante, anzi, forse proprio grazie ai tratti immediatamente comprensibili, riflessioni profonde ed immediate.

Uomini e donne di Yang Liu è edito da Taschen e distribuito da Logos edizioni (www.libri.it). Sarà in libreria alla fine di agosto.

Per approfondire: http://www.yangliudesign.com/
http://www.libri.it/yang-liu-uomini-e-donne