Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Il party di Novembre


Fabio Novembre festeggia così il suo utlimo progetto. Liberatorio.

Lui travestito da donna, sua moglie Candela, con gli abiti da uomo. Così il designer Fabio Novembre ha voluto prima celebrare il suo progetto Lapsus (ispirato a Sigmund Freud) nella galleria Le Dictateur di Pierpaolo Ferrari, Federico Pepe e Maurizio Cattelan. Poi in tarda serata, in un clima tra il promisquo e il surreale, tra ballerine di lap dance e open bar, ha dato un party alla Carrozzeria Strip Club (in collaborazione con Gufram che produce le sue poltrone Jolly Roger). L'obiettivo era liberare gli ospiti dai modelli strutturali freudiani e pare ci sia riuscito anche con i più difficili. (A.V.)