Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le biciclette Cinelli al Tour d’Afrique 2013


La Bootleg Hobo ha percorso 12 mila chilometri in 90 giorni da Il Cairo a CapeTown

Per testare le potenzialità della bicicletta di nuova concezione Bootleg Hobo, Cinelli ha prodotto alcuni prototipi testati nel Tour d'Afrique 2013, 12 mila chilometri in 90 giorni da Il Cairo a CapeTown. I tre temerari che si sono prestati al test sono protagonisti d'eccezione del Cinelli bike world: Chas Christiansen, di San Francisco, è tra i corridori di punta del team Cinelli Mash SF, icona del movimento fixed-gear, sempre sui gradini più alti di Criteriums, Alleycats e Cyclo-Cross Single-Speed stages di tutto il mondo; Lucas Brunelle, ciclista video maker, ha inventato la ripresa in prima persona di gare ciclistiche urbane grazie a un innovativo sistema di videocamere integrate nel suo caschetto da ciclista e da più di dieci anni filma e documenta le situazioni di corsa più estreme nelle metropoli di tutto il globo; infine Dario Toso, "esploratore del contemporaneo", è uno storico ambasciatore del "Bootleg State of Mind".