speakeasy di Annalisa Testa

Gin addicted. Giornalista di Icon, Icon Design e Panorama. Assaggio cocktail (anche) per lavoro. E scrivo di lifestyle a 360 gradi.  Il mio sogno: sedermi al bancone di tutti i World’s 50 Best Bars. Sono quasi a metà dell’opera. Qui, e sul mio account Instagram @annalisatesta, i miei cocktail tour in giro per il mondo.

  1. Ruby Copenhagen

    Un cocktail bar nella lista dei World’s 50 Best Bars con uno speakeasy nascosto dietro la porta del caveau della vecchia banca che lo ospita.

    continua
  2. I Tigli in Theoria

    Nel centro storico di Como, una cocktail list che rievoca Sensazioni, Ricordi ed Emozioni.

    continua
  3. Eleganza giapponese

    A New York. Un Martini che arriva dal Giappone, una drink list che celebra la japanese bartending e una perfetta omotenashi

    continua
  4. The Dead Rabbit

    È il miglior bar al mondo (e io ci sono stata). Ecco perché è il numero uno della classifica dei World’s 50 Best Bars del 2016

    continua
  5. Rosă, Rosae 

    Un tour “rosato”. Dalle vigne salentine a un’infilata di food pairing con le meraviglie della tradizione pugliese

    continua
  6. Ode al Negroni

    Una settimana dedicata a Sua Maestà l’Aperitivo. La Negroni Week ha fatto venir voglia di tornare a bere come si deve

    continua
  7. Ready to Drink

    Grab ‘n’ go. Quest’estate i cocktail si bevono dalla bottiglia. Preparati a casa o miscelati da guru della mixology

    continua