Questo sito contribuisce alla audience di panorama

La nuova Chevrolet Camaro 2016


Arriva la sesta generazione dell’iconica muscle-car americana. Collaudata anche sulle Autobahn tededsche

di Andrea Bressa

La sesta generazione di una delle icone più amate del mito americano a quattro ruote è pronta per essere messa in vendita. La Chevrolet Camaro 2016 sarà disponibile in Europa dalla primavera/estate del prossimo anno in due versioni, LT e V8, e tre diversi apparati propulsori.

Lo sbarco nel vecchio continente è stato fatto all’ultimo Goodwood Festival of Speed, in Inghilterra, nel West Sussex. Tre sono gli aspetti principali su cui Chevrolet si è concentrata per riproporre la sua muscle car.

Prestazioni – Il peso è stato ridotto di 90 chili, cosa che può rendere l’esperienza di guida più agile, migliorare la rapidità del mezzo e renderlo anche più verde. E in effetti la nuova Camaro risulta essere la più efficiente mai prodotta. Nella versione con motore turbo 2,0L da 275 cavalli, i consumi stimati restano sotto gli 8 litri ogni 100 chilometri in autostrada. Con il propulsore V8 da 455 cavalli, invece, siamo di fronte alla più potente Camaro mai distribuita sul mercato europeo.

Tecnologia – L’auto è accessoriata con l’innovativo Driver Mode Selector, che consente di settare la modalità di guida secondo quattro parametri: Snow/Ice, Sport, Tour e, solo sui modelli V8, Track. È presente anche l’illuminazione Spectrum per l’abitacolo, con 24 diversi effetti luce su cruscotto, portiere e console.

Design – Rimane riconoscibilissima l’estetica della pony-car Chevrolet, ma si possono notare linee più scolpite e snelle che rendono più slanciato il veicolo. Un tocco moderno è dato dall’illuminazione LED. Molte le possibilità di personalizzazione, con 10 colori per gli esterni e 5 combinazioni cromatiche per gli interni. Anche l’aerodinamica ha contribuito a cambi di design, frutto di 350 ore di test nella galleria del vento. Gli interni sono completamente cambiati, con console centrale strutturata intorno alla leva del cambio, volante a fondo piatto e materiali di qualità più elevata.

Una curiosità: per il collaudo della nuova Chevrolet Camaro sono stati usati otto circuiti da gara in giro per il mondo ed anche le famose Autobahn tedesche, le autostrade senza limiti di velocità.