Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le moto Agusta vestite da Missoni


A Misano due F3 MV e una F4 arricchite da un disegno di Ottavio Missoni. Un omaggio alla mostra dedicata alla casa di moda, in corso a Gallarate

di Andrea Bressa

Ancora una volta moda e motori si incontrano per realizzare qualcosa di speciale, com’è successo con Vespa e Armani o Jaguar e Stella McCartney. Parliamo di Missoni e Agusta, due marchi rappresentativi dell’eccellenza made in Italy, che hanno recentemente collaborato per sfornare tre moto dall’esclusiva mise.

All’ultimo Superbike di Misano, infatti, sono state presentate due F3 MV Agusta e una F4 arricchite da una livrea d’eccezione, basata sui colori ritmati di un dipinto di Ottavio Missoni del 1973. Le moto hanno partecipato alla corsa, guidate da Jules Cluzel, Lorenzo Zanetti e Léon Camier.

L’idea nasce come omaggio alla mostra Missoni, l’arte, il colore, in corso al Museo MA*GA di Gallarate (fino all’8 novembre). Una sorta di ideale gemellaggio tra due aziende che condividono lo stesso forte legame con la provincia di Varese, il territorio che ha visto i due marchi costruire le proprie storie.