Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Maserati e Zegna in un libro di fotografie


Gli scatti di Fabrizio Ferri in ‘One of 100’, per celebrare la Maserati Quattroporte Zegna Limited Edition

di Andrea Bressa

Sono le mani le protagoniste assolute del libro fotografico One of 100, volume che celebra la preziosa partnership tra due delle più importanti aziende portabandiera dell’alta artigianalità made in Italy: Maserati ed Ermenegildo Zegna.

Le mani come simbolo del saper fare, strumenti di lavoro in grado di raggiungere vette di eccellenza. Come la realizzazione dell’esclusiva Maserati Quattroporte Zegna Limited Edition, berlina impreziosita dagli interni ideati dall’atelier milanese e costruita in soli 100 esemplari, alla quale sono stati dedicati quattro eventi speciali internazionali nel corso dell’ultimo anno. A Shanghai nel luglio 2014, New York nel settembre 2014, Dubai nel marzo 2015 e Milano, lo scorso 2 luglio, con la presentazione, appunto del volume celebrativo One of 100.

Il libro raccoglie gli scatti del fotografo Fabrizio Ferri, fatti lungo i vari eventi, e hanno come soggetti 100 personalità di rilievo, tra musicisti, chef, atleti e artigiani: persone che hanno raggiunto l’eccellenza con le loro mani. Ma non solo: tra le pagine di One of 100 troviamo anche numerosi dettagli della Quattroporte Ermenegildo Zegna Limited Edition e dell’owner’s kit, un set di accessori realizzati appositamente per la berlina a edizione limitata.

Lo scopo del libro è quello di celebrare quella speciale sintesi di maestria artigianale, esclusività ed eccellenza che i due marchi vogliono trasmettere con i loro prodotti.

Tra l’altro, per lasciare un ulteriore segno condiviso, Maserati e Zegna saranno le prime due aziende a finanziare il restauro della Fontana monumentale del Nettuno di Bologna, opera che ispirò Mario Maserati nella creazione del logo della casa del Tridente.