Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le 6 auto di lusso più attese del 2018


Porsche, Audi, Jaguar, Land Rover, BMW e Lamborghini. Ecco le più interessanti novità a quattro ruote in arrivo nei prossimi mesi

di Andrea Bressa

Cambia l'anno ma l'industria dell'automobile non conosce pause. Sono tante le nuove proposte a quattro ruote attese per il 2018, fra cui abbiamo voluto selezionarle alcune che ci sembrano particolarmente interessanti per stile, lusso ed esclusività.

Da notare la forte presenza di SUV nella nostra lista, una categoria di veicoli che non sembra conoscere crisi e che, anzi, raccoglie sempre più consensi dal pubblico e quindi più attenzioni da parte delle aziende, anche da quelle che storicamente non ne hanno mai avuto a che fare (vedi Lamborghini, Jaguar o lo scorso anno Alfa Romeo con la Stelvio).

Ci sono poi un paio di modelli iconici arrivati al momento del doveroso ricambio generazionale (Porsche ed Evoque), un tocco di green con I-Pace e Audi e-tron e una inedita grande ed esclusiva coupé, BMW Serie 8, che certamente saprà dettare nuovi canoni estetici nella sua categoria.

PORSCHE 911

Attesissima dagli appassionati, la nuova generazione della più amata e conosciuta creatura Porsche (nata nel 1963) dovrebbe arrivare finalmente nel corso del 2018. Anni fa Erhard Mössle, uno dei manager della casa di Stoccarda, disse che “la 911 è sempre un'evoluzione, non una rivoluzione”. E infatti non ci si aspettano grandi cambiamenti estetici, in continuità con un approccio stilistico legato alla tradizione. L'evoluzione sarà tutta nell'offerta dei propulsori, per la prima volta arricchita con un ibrido e, forse, anche da un elettrico.

RANGE ROVER EVOQUE

Anche per l'ormai iconico ed elegante SUV sportivo Land Rover è giunto il momento di una rinfrescata. La seconda generazione dovrebbe entrare sul mercato a partire dalla prossima estate. Non dovrebbero esserci differenze sostanziali, anche se qualche indiscrezione proveniente da varie immagini che ritraggono i muletti in fase di test, indicherebbero un avvicinamento al design della nuova Velar, con linee un po' più affilate. Ma anche un possibile passo più lungo, che porterebbe ad avere più spazio all'interno.

LAMBORGHINI URUS

Il debutto del primo SUV Lamborghini della storia è avvenuto a dicembre 2017, ma le prime consegne sono previste per la primavera 2018. Si tratta di un concentrato di lusso e prestazioni. Esteticamente non tradisce il classico stile aggressivo del Toro di Sant'Agata Bolognese, già ampiamente conosciuto con le sue mitiche supercar. Sotto il cofano lavora un possente motore V8 biturbo da 4 litri e 650 cavalli di potenza.

AUDI E-TRON

È forse la più importante novità in casa Audi. Si tratta del primo SUV a zero emissioni dell'azienda tedesca, con una propulsione 100% elettrica, con due motori elettrici (uno per ogni asse) alimentati da batterie da 96 kWh, che promettono fino a 480 chilometri di autonomia.

BMW SERIE 8

Sarà la nuova elegantissima ed esclusiva ammiraglia del marchio BMW. Una coupé dalle grandi dimensioni che avrà anche una variante cabrio e la tradizionale versione sportiva M. Se dovesse rimanere vicina all'estetica del concept, presentato lo scorso anno, la Serie 8 di produzione si mostrerà con un mix di stile e di sportività, grazie a linee filanti e agili. Non si conoscono ancora dettagli tecnici, ma c'è da aspettarsi un bell'insieme di prestazioni e tecnologia.

JAGUAR I-PACE

Anche per Jaguar la principale novità 2018 è rappresentata da un SUV elettrico, il primo del suo catalogo. Il debutto al mondo è previsto al prossimo Salone di Ginevra (8-18 marzo 2018). Assomiglierà al fratello maggiore (anche lui un SUV) F-Pace, con dimensioni un po' ridotte ma un passo più lungo con relativo più spazio per conducente e passeggeri. Notevole l'autonomia promessa di 500 chilometri, data da un powertrain a zero emissioni capace di sprigionare fino a 400 cavalli di potenza.