Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Lamborghini Centenario Roadster, la nuova supercar del Toro


Già tutti venduti a 2 milioni di euro i 20 esemplari della nuova hypercar Lamborghini, che celebra i 100 anni del fondatore

di Andrea Bressa

2 milioni di euro, 770 cavalli, solo venti esemplari e 100 anni. Sono i numeri che possono descrivere in sintesi la più recente eccezionale creatura Lamborghini. Parliamo della Centenario Roadster, hypercar presentata in California alla Monterey Car Week, nell'ambito dell'evento "The Quail, A Motorsport Gathering".

Si tratta della versione scoperta della Lamborghini Centenario, realizzata in tiratura limitata, anche questa dedicata al centenario del fondatore dell'azienda bolognese, Ferruccio Lamborghini.

Il design aggressivo e allo stesso tempo così armonico, in pieno stile Lamborghini, si contraddistingue per le grandi superfici che modellano una forma continua e sensuale. La monoscocca e la carrozzeria sono in fibra di carbonio e la livrea è realizzata con una vernice appositamente creata, chiamata Argento Centenario, che le conferisce uno speciale effetto opaco, ottenuto attraverso un processo di produzione altamente tecnologico. Il tutto abbinato a uno studio aerodinamico di primo livello che ha coinvolto anche gli interni: il parabrezza anteriore è progettato in modo tale da ridurre la turbolenza nell'abitacolo.

La propulsione è affidata al possente V12 aspirato da 770 cavalli di potenza, il quale, lavorando appunto assieme all'aerodinamica ottimizzata e a un rapporto peso potenza estremamente vantaggioso (2,04 kg/CV), è in grado di spingere il veicolo fino a una velocità massima di 350 km/h, con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi.

Tutti i venti esemplari di Lamborghini Centenario Roadster sono già stati venduti, a un prezzo di 2 milioni di euro.