Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Kawasaki Ninja, un modello speciale per i 30 anni


La casa di Kobe realizza un’edizione limitata di una delle sue moto più fortunate

di Martino De Mori

La prima Ninja fu la GPZ900R del 1984, trent'anni fa. Ora Kawasaki celebra l'anniversario della sua serie più fortunata con un nuovo modello speciale, la ZX-14R 30th Anniversary Edition (in Italia avrà un nome diverso: ZZR1400).

Presentata al mondiale Superbike di Laguna Seca, la nuova Kawasaki ha una livrea Firecracker Red e Metallic Graystone, con una striscia dorata a separare i due colori, simile proprio a quella della capostipite che fece furore negli anni Ottanta. Trattandosi di un modello speciale, sarà prodotta in soli 300 esemplari con targhetta numerata sul serbatoio, per il mercato Usa e Sudamerica; altri 30 andranno in Canada. Nessuna notizia per ora sulla distribuzione europea.

La ZX-14R è la stessa sport tourer del 2014: un quadricilindrico da 1441 cc da 200 cavali di potenza, con le prese d'aria tipicamente Kawasaki sui lati della carena. Ha il sistema di controllo di trazione, l'impianto frenante è dotato di ABS e l'elettronica prevede due mappature del motore. Il prezzo è di 15.899 dollari.