Questo sito contribuisce alla audience di panorama

James Bond, le auto più belle dei suoi film


In mostra a Londra la più grande collezione di veicoli originali utilizzati dall’agente 007 in oltre 50 anni al cinema

di Carla Brazzoli

Martini e bikini, certo, ma anche incredibili  fuoriserie ad alimentare un mito che da oltre 50 anni non smette di affascinare. Nelle 23 pellicole della saga, James Bond si è lanciato in mirabolanti inseguimenti, fughe e imprese terra-mare-cielo a bordo di vetture superpotenti e superattrezzate per affrontare ostacoli apparentemete (e umanamente) insormontabili.

Proprio quei veicoli (se ne vede più di uno in ogni film) guidati dagli attori che negli anni hanno interpretato 007, Sean Connery, Roger Moore, Pierce Brosnan e Daniel Craig, sono diventati oggetto del desiderio tanto quanto le bellissime Bond girls che puntalmente ammaliano il protagonista.
Aston Martin, Jaguard, Lotus, Rolls-Royce e molte altre auto, oltre ai diversi mezzi utilizzati per viaggare sulla terra ma anche sott’acqua e in cielo, sono in mostra a Londra dal 21 marzo al London Film Museum di Covent Garden, che con EON Productions ha allestito Bond in motion, l’esibizione con la più grande e aggiornata collezione ufficiale dei mezzi di trasporto originali dell’agente segreto di Sua Maestà. E poi moto, carri armati, barche, modellini, tavole, sequenze d’azione e numerosi oggetti di scena recuperati dai set di tutti i film di James Bond.