Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Jaguar e la nuova XE, stile british al passo coi tempi


La campagna di lancio della nuova berlina XE conferma l’ambizione della casa: unire passato e futuro, ma sempre con classe inglese

di Andrea Bressa

Jaguar è una delle icone indiscusse dello stile automobilistico inglese. Ogni modello racchiude la nobile eleganza e la cura dei dettagli propri della tradizione britannica. Tuttavia, lungi dal presentarsi come dei conservatori a oltranza, quelli di Jaguar sono capaci di abbinare il retaggio di una lunga storia al richiamo della modernità.

Il più recente esempio riguarda FEEL EX, la campagna di lancio della nuovissima berlina sportiva XE, per la quale Jaguar si sta avvalendo della collaborazioni di alcune delle figure più conosciute (soprattutto dalle nuove generazioni) del mondo della musica, del cinema e del design inglesi, tra cui la cantante Emeli Sandé, la stilista Stella McCartney e l’attore Idris Elba.

Il primo passo riguarda appunto la musicista di Sunderland. Emeli Sandé e Jaguar intendono coinvolgere il pubblico nella composizione del brano FEEL XE, canzone che accompagnerà il debutto della nuova berlina il prossimo 8 settembre, in una località ancora segreta lungo il Tamigi. Attraverso l’hashtag #FEELXE chiunque può condividere sui social parole, immagini, suoni e filmati direttamente con Emeli, per collaborare alla creazione della canzone. Possibilmente, però, ispirati all’Exhilaration, ossia, a detta della casa Coventry, quel “feeling elettrizzante che rappresenta il cuore della XE”. Da qui all’8 settembre saranno annunciati i progetti che coinvolgeranno anche Stella McCartney e Idris Elba.

Jaguar non è nuova a questo tipo di campagne. Già in occasione dell’ultimo Super Bowl l’abbiamo vista impegnata a promuovere la F-Type nel mercato americano con uno spot spettacolare interpretato nientemeno che da Sir Ben Kingsley, Tom Hiddleston e Mark Strong, e diretto da Tom Hooper: tutti nomi che rappresentano il top della cinematografia made in England.

L’obiettivo di Jaguar è dunque chiaro: confermare con forza la propria identità british, abbinandola a uno spirito innovativo e moderno, legando quindi il marchio a icone più o meno emergenti del panorama culturale inglese capaci di richiamare un pubblico giovane e dinamico.

Del resto, come si vede dalle prime foto disponibili, la XE, destinata a fare da capofila per le berline premium della casa, si presenta con la consueta eleganza tipica del giaguaro, ma con un aspetto decisamente più muscoloso e scattante. Soprattutto nelle linee e nel possente anteriore, sembra quasi richiamare le sue concorrenti tedesche più spietate, come BMW e Mercedes.