Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Jaguar C-X75, l’auto del nemico di James Bond


Ecco la supercar inglese che nel film ‘Spectre’ sfida la Aston Martin DB10 di 007

di Andrea Bressa

I film d’azione, come per esempio quelli appartenenti alla saga di James Bond, non sono la vita reale. Ma proprio in Spectre, la più recente pellicola dedicata a 007 da poco uscita nelle sale cinematografiche, un interessante gioiello automobilistico, finora destinato a rimanere un concept, è potuto diventare realtà.

Si tratta della Jaguar C-X75, una futuristica supercar che la casa inglese presentò nel 2010 al Salone di Parigi, e che è stata scelta, grazie anche alle sue forme e linee aggressive, come auto di Mr. Hinx, l’antagonista di James Bond in Spectre.

A parte l’estetica, pressoché invariata, il veicolo del film non è esattamente uguale al concept. Il modello originale era infatti accessoriato con quattro motori elettrici da 195 cavalli (uno per ogni ruota), alimentati da batterie che ricevevano la carica da due piccole turbine funzionanti a GPL, gas naturale, gasolio o biocombustibili: insomma, qualcosa di decisamente innovativo, ma anche costoso. Per questo la nuova C-X75 è stata riconvertita in un veicolo più convenzionale, spinto da un motore V8 5.0 Supercharged da 550 CV, lo stesso della F-Type R.

La Jaguar C-X75 che si vede sul grande schermo, si rende protagonista di un inseguimento mozzafiato per le vie di Roma, in una scena in cui Mr.Hinx sfida James Bond e la sua Aston Martin DB10. Ma si può ammirare anche in questo video, guidata dal campione di Formula 1 Felipe Massa.

Per ora non ci sono elementi per stabilire se sarà commercializzata o se rimarrà un esemplare unico ed esclusivo, che vedremo magari in futuro in qualche asta milionaria.