Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Frauscher 747 Mirage, motoscafo di lusso


Il daily cruiser unisce uno stile ricercato da supercar e performance sportive di tutto rispetto

di Filippo Ferrari

L'ultima creazione dell'austriaca Frauscher, il 747 Mirage, ambisce a ridefinire il concetto di daily cruiser di lusso, sposando prestazioni di prim'ordine a un'estetica aggressiva e sofisticata che richiama idealmente il mondo delle auto sportive.

Lungo 7,47 metri, il Mirage colpisce in primis per alcune originali soluzioni di design, firmate dallo studio Kiska (che in curriculum vanta collaborazioni con Audi, Honda e KTM, fra le altre): la linea a zeta stilizzata della fiancata, la prua verticale abbassata, le prese d'aria laterali in piena vista. Nell'insieme il look affilato esprime tutta la vocazione alla velocità del Mirage: con la motorizzazione più potente, da 430 cavalli, arriva a sfiorare i 60 nodi. Il serbatoio da 250 litri lo rende adatto per uscite in giornata di medio-lungo raggio.

Grande cura è stata prestata anche agli allestimenti e alla disposizione degli spazi, in modo da aumentare il comfort della navigazione. L'ampia spiaggetta di poppa ospita un prendisole e permette di accedere al pozzetto utilizzando una passerella laterale. Intorno alla postazione di guida si trova un divanetto a L; abbassando lo schienale del sedile copilota si ottiene una chaise longue. Sul ponte possono essere fissati dei cuscini, che vanno così a creare una seconda area prendisole.

Il 747 Mirage dispone ovviamente di un'ampia gamma di personalizzazioni, che comprendono, oltre a diversi colori sia per gli interni sia per gli esterni, dotazioni optional come il sistema audio, il frigorifero e la cappotta bimini. Il prezzo parte da 117.900 euro.