Questo sito contribuisce alla audience di panorama

La Formula Elettrica invade Las Vegas


La prima monoposto elettrica firmata Renault può raggiungere i 240 km/h a emissioni zero. Da settembre il primo campionato in dieci tappe

di Paolo Matteo Cozzi

Per la sua prima volta sceglie Las Vegas: l’occasione del CES è troppo ghiotta per non portare lungo la Strip la prima monoposto elettrica che, da quest’anno, darà vita al primo campionato monomarca per veicoli spinti da motori elettrici. È qui che la Spark Renault SRT_01E, al volante il pilota brasiliano di Formula 1 Lucas Di Grassi, ha effettuato i suoi primi test pubblici. L’auto che può raggiungere i 240 km/h a emissioni zero, da settembre prossimo vedrà competere dieci team con altrettante auto da corsa completamente elettriche in dieci gran premi sparsi per il mondo.

C’è il patrocinio della Fia, la Federazione Internazionale che controlla la F1, così la Formula E dovrebbe invadere i centri città – proprio come si conviene alle vetture elettriche – facendo sfidare piloti e team prevalentemente su circuiti cittadini con vetture identiche: telaio Dallara, motori, elettronica e cambio McLaren, batteria al litio Williams e partner tecnico Renault.

@paolocozzi