Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Audi City Lab, uno spazio tra design e innovazione, torna a Milano


Audi ha eletto Milano come sede privilegiata delle sue numerose iniziative dedicate al pubblico e agli appassionati di tecnologie e design

Informazione pubblicitaria

Anche quest’anno, dopo il successo riscosso lo scorso dicembre dall’anteprima europea della concept Prologue, Audi City Lab è tornato in città in occasione della Design Week, in via Montenapoleone 27c.
Uno spazio espositivo all’avanguardia, aperto al pubblico dal 13 aprile al 10 maggio, che riprende lo spirito di innovazione e l’esclusività che contraddistingue e anima Audi Group: Audi, Italdesign Giugiaro, Lamborghini e Ducati.


Diversi gli incontri su tematiche che spaziano dal design alla musica, dalla mobilità del futuro all’innovazione, con ospiti internazionali tra cui architetti, designer, figure di spicco nel mondo Audi e alcune personalità d’eccellenza che l’azienda ha individuato con il progetto Audi innovative thinking. Ad animare lo spazio anche diversi talk quotidiani, ai quali potranno partecipare clienti, appassionati e addetti ai lavori, registrandosi sul sito www.audicitylab.audi.it


Nella location verrà esposta l’ultima creazione del celebre artista e designer Moritz Waldemeyer, intitolata Bella Figura. La collaborazione tra Audi e Waldemeyer è iniziata con la presentazione di Lucid Flux proprio al Fuorisalone nel 2010 ed è proseguita nel 2013 con l’installazione luminosa dal titolo Downtown Supernova.

Fino al 28 aprile, i visitatori dello spazio Audi City Lab hanno potuto ammirare il design della nuova R8, in anteprima italiana, massima espressione di performance e sportività per la casa automobilistica.
Fino al 10 maggio invece, i lavori si concentrano sull’innovazione: protagonista è la nuova Audi Q7 e-tron. La seconda generazione dell’ammiraglia tra i SUV Audi viene proposta per la prima volta anche in versione e-tron, unica auto al mondo alimentata da un’innovativa motorizzazione ibrida plug-in diesel – elettrico, capace di performance sportive e consumi ridotti ad appena 1,7 litri ogni 100km . 

Con il debutto del nuovo MMI-all-in-touch e dei nuovi servizi Audi connect, la nuova Q7 è anche esempio concreto dell’impegno che Audi sta dedicando alle più sofisticate tecnologie di connessione pensate per migliorare il comfort, l’efficienza e la sicurezza di marcia.

Nell’elegante showroom di tre piani e lungo via Montenapoleone saranno mostrate al pubblico anche alcune tra le più significative espressioni di design firmate da Audi Design, Automobili Lamborghini S.p.A, Ducati Motor Holding S.p.A e Italdesign Giugiaro.