Questo sito contribuisce alla audience di panorama

L’Audi A3 diventa elettrica


Ibrida e plug-in: ovvero, sportiva che si ricarica alla spina di casa e percorre 50km a emissioni zero

di Paolo Matteo Cozzi

È capace di 50 chilometri d’autonomia marciando nel silenzio assoluto del suo motore elettrico. A3 Sportback e-tron è l’Audi che arriva in punta di piedi e conquista subito per la sua assoluta normalità, è un’Audi tout court cui somma le virtù delle vetture a emissioni zero. Arriverà nei primi mesi del 2014 ma noi l’abbiamo già provata qui in California, fra Malibù e Santa Monica, lungo la Pacific 1 e le colline intersecate dalla Mulholland drive, la mitica strada di mille inseguimenti di Hollywood

Il motore è un ibrido plug-in, vuol dire che si ricarica collegandolo alla presa di corrente, che promette 50 chilometri in modalità totalmente elettrica: un bel dato, considerando che la maggior parte delle concorrenti si sogna un’autonomia (reale) così. In effetti la prova lungo la costa californiana è l’ideale per testarne le virtù o smascherare i bluff: in questo caso fra traffico, salite, andature spinte e qualche curva allegra, l’autonomia si dimostra quella promessa. 

Poi, quando la carica finisce interviene il motore termico tradizionale che estende il raggio d’azione di altri 800 chilometri. Quest’Audi consuma circa 1,5 litri di benzina ogni 100 chilometri di strada. Un dato, di per sé, già davvero appagante anche qui dove la benzina costa circa la metà che da noi; un gallone (3,8 litri) costa circa tre dollari e mezzo, meno di tre euro. 

Con consumi di questo tipo non da meno risultano le emissioni nocive (35g/km) come le prestazioni: la somma dei motori restituisce 204 cavalli, con il 1.4 TSI sempre supportato dal propulsore elettrico. Agisce come motore per viaggiare ‘puliti’ e in silenzio, ma anche come boost per il motore termico quando è in funzione. Il valore aggiunto? In città si viaggia elettrici senza preoccuparsi di rimanere a piedi, fuori città si viaggia col motore tradizionale e se la destinazione di un viaggio è un centro storico riservato ai veicoli ‘green’, il via libera è assicurato.

@paolocozzi