Questo sito contribuisce alla audience di panorama

AM37, lo yacht sportivo di Aston Martin


Ecco come si presenta la prima imbarcazione realizzata dall’azienda inglese

di Andrea Bressa

Ha fatto il suo debutto all'ultimo Monaco Yacht Show, segnando l'ingresso di Aston Martin nel mondo della nautica. Parliamo dello yacht Aston Martin AM37, un day cruiser da 37 piedi che unisce sportività ed eleganza in un binomio che appare vincente.

Dopo due anni di ricerca e sviluppo, dunque, l'azienda inglese prova con “la via del mare”. Marek Reichman – vice presidente esecutivo e Chief Creative Officer di Aston Martin – assieme al suo team di progettazione si sono avvalsi della collaborazione dello studio Mulder Design, specializzato in progettazione navale, e di Quintessence Yacht (per la parte tecnologica) per garantire la corretta esecuzione del concept. Un prodotto che vuole unire con efficacia il meglio della tecnologia più innovativa nel campo nautico alla migliore tradizione artigianale su misura: un mix che Aston Martin ha già dimostrato di saper realizzare con il suo catalogo di automobili. Del resto lo yacht AM37 è il risultato di un lavoro di squadra che ha visto impegnati i più esperti designer e maestri artigiani Aston Martin, personaggi che hanno lavorato già su vetture come la One-77, Aston Martin Vulcano e la nuovissima DB11.

Nel dettaglio l'AM37 presenta uno scafo in materiale composito di vetroresina multiassiale con inserti in carbonio, realizzato da Quintessence Yachts. La copertura e i portelli sono in fibra di carbonio. L'aspetto grintoso dato dalle linee affilate è addolcito dagli eleganti rivestimenti in teak della prua pontata e del pozzetto. La plancia ha un sapore da auto Gran Turismo, con diversi elementi in metallo cromato, come il joystick di manovra, il timone e i monoleva del gas.

Si promettono emozioni, grazie ai 1.040 cavalli di potenza disponibili, che permettono di raggiungere una velocità massima di 52 nodi (ossia circa 100 km/h). Non sono per ora disponibili dettagli riguardanti prezzi e allestimenti.