Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Le 5 moto più belle degli anni 80


Honda, Kawasaki, Suzuki, Yamaha e Bimota, sono alcune delle mitiche due ruote di 30 anni fa

di Martino De Mori

Chi li ha vissuti, anche da bambino, non può avere dimenticato quelle carene integrali, le livree a tre colori e i rombi assordanti degli scarichi. Sono le moto degli anni Ottanta, che corrono alla stessa alta velocità del decennio (come le auto, del resto).

Forse fu una decade meno innovativa e creativa, più concentrata nella produzione di massa di mezzi che si diffondevano sempre di più. Le grandi giapponesi (Honda, Kawasaki, Suzuki, Yamaha) facevano da padrone con modelli supersportivi manga-style velocissimi, che le case europee non erano pronte ad affrontare.

Negli '80 qualche casa chiude, altre nascono: soprattutto nascono modelli e serie che durano ancora. Ecco cinque fra le moto più iconiche.