Questo sito contribuisce alla audience di panorama

A.Lange & Söhne 1815


Il modello ispirato ai cronometri da marina

Un’antica azienda sassone, rinata nel 1990 dopo essere stata per anni nazionalizzata e svilita dalle autorità della Germania Est, che in poco tempo ha saputo recuperare il grande prestigio e la fama del passato. Tra le sue specialità, per esempio, vi erano i cronometri da marina ed è ispirato a questo tipo di segnatempo il modello 1815 Up/Down della A. Lange & Söhne, dotato dell’indicazione di carica residua, cosa fondamentale negli orologi da bordo che non ci si doveva assolutamente dimenticare di caricare. La cassa (39 mm) in oro rosa è di forma classica e il quadrante molto lineare è in argento massiccio; di grandissima qualità il movimento a carica manuale e dalla struttura alla tedesca, con una larga base in argentone (alpacca) e con alcune raffinatezze tecniche, come la regolazione a collo di cigno e i castoni d’oro a vite.
A. Lange & Söhne 1815, 24.400 euro.

Foto: Matthieu Lavanchy
Testo: Giampiero Negretti con Daniela Fagnola