Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Gucci festeggia la nuova collezione con un party a Londra


Dopo la sfilata nell’abbazia di Westminster, Gucci ha celebrato la Cruise Collection con un party a Londra: da Salma Hayek ad ASAP Rocky passando per Valeria Golino, ecco chi c’era

di Giuliana Matarrese

Un evento nell'evento, il party che Gucci ha dato a Londra per festeggiare la sua collezione Cruise.

Se infatti l'evento era molto atteso data la location, l'abbazia di Westminster, mai divenuta passerella prima di ora, altrettanto lo è stato l'after-party, nel quartiere londinese di Piccadill, dove Alessandro Michele e Marco Bizzarri, rispettivamente direttore creativo e CEO del marchio, hanno ospitato amici e socialite.

Dal cappellaio matto Stephen Jones a Valeria Golino, che ha stretto un rapporto d'elezione con il marchio, indossandolo in veste di giurata allo scorso Festival di Cannes, passando per socialite come Alexa Chung e Marie Ange Casta, il salotto buono si è riempito di personalità. Tra gli altri stilisti che sono venuti a porgere i loro omaggi al genio creativo di Michele, il nuovo direttore creativo di Brioni Justin O'shea e Matthew Williamson.

Un'estetica, quella di Gucci, che ha conquistato rapper d'oltreoceano come Will.i.am e ASAP Rocky, ma anche raffinati esponenti dell'intellighentia britannica, dall'editore Jefferson Hack al gallerista Alex Dellal, accompagnato dalla moglie Elisa Sednaoui.

Il party ha visto il suo culmine nell'esibizione live di Annie Lennox, seguita da un dj set di Wolf+Lamb.