Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Louis Vuitton


Apre a Firenze il temporary store dedicato all’universo maschile

Si respira un'aria insieme familiare e di distinzione nel nuovo spazio fiorentino che Louis Vuitton ha pensato per il gentleman contemporaneo. Si accede nella già esistente boutique per la donna in Piazza degli Strozzi attraverso una porta separata ed è già la scelta dell'arredo a stupire. Una selezione del vintage più rinomato dagli anni' 50 e 60', che comprende la dormeuse “Cleopatra” di Dick Cordemeijer per Auping e le librerie LB7 di Franco Albini come raffinato display da vetrina- li si può acquistare, se si vuole. Alle pareti gli schizzi dell'ultima sfilata maschile, tracciati dalla mano elegante di Kim Jones, rimandano al ready-to-wear e al fior fiore della pelletteria da viaggio in vendita nel negozio: cartelle e borsoni, nel tipico motivo a scacchi o nelle nuove tonalità del giallo e dell'arancio, occhiali da sole e cinture vergate con l'iconico monogramma, e l'imbarazzo della scelta in fatto di scarpe. Presenti anche due gioiellini della gamma più sportiva: laBike Polo, la bicicletta in lega d'acciaio e alluminio per sfrecciare in città con leggerezza, e laSoap Box Racer, la macchina da corsa in miniatura rivestita in lussuosa tela damier.

Testo Gabriele Verratti