Questo sito contribuisce alla audience di panorama

Tre indirizzi per mangiare bene nelle Marche (più uno)


I consigli di Giuseppe Santoni per fare colazione, bere un drink o mangiare un ottimo sushi, con una puntata a Venezia

di Simone Monguzzi

Giuseppe Santoni dall'età di 21 anni è amministratore delegato dell'azienda calzaturiera di famiglia, marchigiana, fondata nel 1975 da Andrea Santoni, caratterizzata dall'artigianalità e dall'eccellenza del prodotto. Il marchio è diventato un’icona a livello internazionale con 500 dipendenti e un fatturato che supera i 55 milioni di euro. Santoni nutre una passione per la velocità e i motori, ed esprime il suo lato gourmet chic con i suoi indirizzi preferiti in fatto di design e food.

Un buon inizio: Caffè Meletti di Ascoli Piceno , Piazza del Popolo. "Inaugurato nel 1907, il caffè Meletti è un posto magico nel centro della città. L'atmosfera è incredibile, il posto migliore in cui cominciare la giornata".

Pranzo creativo: Uliassi a Senigallia , Banchina di Levante 6. "Mario Uliassi è uno chef di fama mondiale, del suo ristorante amo lo stile, minimal e curato, mentre le sue creazioni sono fenomenali".

Cena con vista: Clandestino Susci Bar di Moreno Cedroni a Portonovo, Via Portonovo. "Il pesce è freschissimo e la vista su una delle più belle spiagge del Conero è unica. Un indirizzo imperdibile, dove ritrovarsi con gli amici e passare una splendida serata con gli amici".

Drink & Relax: Harry’s bar a Venezia, Calle Vallaresso 1323. "L'Harry's bar è vicinissimo a piazza San Marco, la sua posizione lo rende il posto perfetto per bere un cocktail dopo il lavoro, rilassandosi in uno dei locali storici di Venezia".